lunedì 14 maggio 2012

NEW GORE


Per il secondo ciclo della serie più splatter del GGStudio è stato assoldato il grande Fabrizio Fiorentino, un disegnatore che può vantare nel suo curriculum sia Marvel che DC...giusto per far due nomi.
Sarà un onore per me lavorare con lui e una gioia veder realizzate le mie sceneggiature da una mano tanto esperta e americanofila...che il sangue scorra a fiumi!

3 commenti:

CREPASCOLO ha detto...

Non ci crederai, ma ho lavorato per anni nel campo della riprogrammazione di individui mesmerizzati da religioni multilevel. Potrei scrivere per ore di quel operatore di Borsa che bruciava incenso all'alba chiedendo a Zurlìk The Sorcerer se i derivati avrebbero generato una plusvalenza. Un ciarlatano lo aveva convinto che il denaro era il dono di un monolito alieno nomato lo Zecchino d'Oro. Sto divagando, sorry, come mi capita raramente. Volevo ringraziarti per aver fatto la tua parte recuperando l'ottimo Fiorentino che, anni fa, si ritrovò ostaggio del signor Alessi della Crossgen in una comune USA ( come Castellini, Di Vito ed altri ) e fu indottrinato a credere che la roba New Age che disegnava esistesse davvero in un Altroquando. Brr. Si svegliava nel cuore della notte dall'incubo in cui il Sigillo impresso su di un pallone da beach volley rimbalzava tra i componenti del cast di Mystic. In un mercatino rionale di Napoli si è tuffato su di una cesta ripiena di misticanza. Chiedeva alle sue amiche di Ravello e Capri di non prendere il sole ( " non vi piacerebbe sfoggiare il pallore di Lady Death ? " ). Cose così. Pensavo fosse irrecuperabile - ancora oggi George Perez, famoso x il numero inverecondo di personaggi che stipa in un cm quadro, schiaffa un tizio di Negation o la protagonista di Route 66 persino in una tavola di The Brave and The Bold - ma sono sicuro che un po' di sana ultraviolenza GGStudiata lo rimetterà in carreggiata.

CREPASCOLO ha detto...

Non ci crederai, ma ho lavorato per anni nel campo della riprogrammazione di individui mesmerizzati da religioni multilevel. Potrei scrivere per ore di quel operatore di Borsa che bruciava incenso all'alba chiedendo a Zurlìk The Sorcerer se i derivati avrebbero generato una plusvalenza. Un ciarlatano lo aveva convinto che il denaro era il dono di un monolito alieno nomato lo Zecchino d'Oro. Sto divagando, sorry, come mi capita raramente. Volevo ringraziarti per aver fatto la tua parte recuperando l'ottimo Fiorentino che, anni fa, si ritrovò ostaggio del signor Alessi della Crossgen in una comune USA ( come Castellini, Di Vito ed altri ) e fu indottrinato a credere che la roba New Age che disegnava esistesse davvero in un Altroquando. Brr. Si svegliava nel cuore della notte dall'incubo in cui il Sigillo impresso su di un pallone da beach volley rimbalzava tra i componenti del cast di Mystic. In un mercatino rionale di Napoli si è tuffato su di una cesta ripiena di misticanza. Chiedeva alle sue amiche di Ravello e Capri di non prendere il sole ( " non vi piacerebbe sfoggiare il pallore di Lady Death ? " ). Cose così. Pensavo fosse irrecuperabile - ancora oggi George Perez, famoso x il numero inverecondo di personaggi che stipa in un cm quadro, schiaffa un tizio di Negation o la protagonista di Route 66 persino in una tavola di The Brave and The Bold - ma sono sicuro che un po' di sana ultraviolenza GGStudiata lo rimetterà in carreggiata.

alex crippa ha detto...

crepascolo: non mancherò di aggiornarti(vi) sugli sviluppi GiGiosi del Fiorentino.