martedì 15 marzo 2011

CARTOOMICS: una valanga di foto

Una sola: questa. Io e Sergio Gerasi in dedica allo stand Renoir per il freschissimo di stampa "Jonah Martini - Gli eletti", il secondo capitolo del vostro indagatore di miracoli preferito.
Qui era sabato e il suddetto volume si è venduto piuttosto bene, si parla di oltre una 50ina di copie, che non è male. Io e Sergio non ci siamo praticamente mai alzati dalla sedia nel corso di quasi tutta la giornata. Anche il primo volume "In nomine patris" disegnato dal grande Alfio Buscaglia, pubblicato nel lontanissimo 2008, è andato ancora bene.
Domenica è stata un pò più fiacca, forse perchè presenziavo solo io che, per quanto mi sforzi, più dello smile di watchmen non riesco a disegnare, ma entrambi i volumi si sono comunque venduti dignitosamente. (no, non so disegnare nemmeno lo smile di watchmen ora che ci penso...hai voglia a mettere lo schizzo di sangue nella giusta posizione obliqua, uno sbattimento)
Per la cronaca, visto che giustamente alcuni me lo chiedono, i due volumi contengono storie autoconclusive, a sé stanti, indipendenti. Suggerisco comunque di leggere prima "In nomine patris" per imparare a conoscere meglio il personaggio di Jonah, la sua crisi di fede, i suoi dubbi, il suo passato recente.

Sì, ma la fiera?
Boh! Una fiera come tante, e lo dico in senso positivo, anche perchè io ero lì a promuovere il mio fumetto e così è stato con mia grande soddisfazione.
Comunque: predominanza di stand commerciali, quasi tutti gli editori italiani presenti, molti cosplayer (notevole la parata dei militari della Umbrella di Resident Evil con tanto di zombie ingabbiato che urlava...alla fine mi son simpatici i cosplayer, perchè tanto odio?), ben tre punti di ristoro, la mostra del giallo, pioggia, tanti amici e colleghi che (ri)vedo sempre con piacere, tanti che non son riuscito a (ri)vedere, novità interessanti su cui tornerò più avanti quando le avrò lette tutte (tra quelle già lette mi ha colpito "Ravioli Uestern" di Pierz, mi ha fatto piegare in due dal ridere, sia il fumetto che l'autore), gran disagi logistici (per raggiungere ed azzeccare la giusta entrata della fiera partendo dal metrò di Amendola o Lotto serve un satellitare e un machete) e la Fiera della Donna confinante con la nostra dei fumetti. Fiera della Donna che ospitava allettantissimi stand grondanti dolciumi grossi e colorati e cibarie etno-regionali assortite nonché vestiti artigianali di ogni tipo. Cucina e cucito. Ho cercato invano lo stand dei ferri da stiro, ma sicuramente da qualche parte c'era.

Vi siete goduti le foto di Cartoomics? Ora beccatevi due tavole di Jonah 2!
Retini per le tavole di flashback:

Jonah 2 sarà acquistabile nelle fumetterie e on line entro un mese. Appena ho news più precise non mancherò di segnalarvele.

9 commenti:

jac ha detto...

Ho letto Jonah due Domenica.
Davvero bello bello bello.
Mi piace il personaggio e mi piaciono le storie che ci hai costruito su.

A me poi ste cose tutte misteriose intrippano un sacco!!!

Detto questo complimenti anche a Sergio che ha ereditato alla grande il lavoro svolto da Alfio.
Nel due le vignette sono anche più leggibili perchè sapevate gia che andavano su un formato ridotto rispetto all'1 francese.
Quindi molto godibile come lettura.
Flashback Manga-Style spettacolari.

Grazie per le dediche.
;)

watcher ha detto...

Che bellezza andare alle fiere in treno! Così al ritorno riesco a cominciare la lettura dei novelli acquisti.

Domenica ho letto Jonah tra Garibaldi e Carnate... tutto d'un fiato!

Jonah rimane sempre un gran bel personaggio. Ma soprattutto continuano a colpirmi le ambientazioni che scegli.

Grazie per la dedica: vedrò di evitare le buche ;)

Anonimo ha detto...

Dottore, mi spieghi...Io non ci sono e Lei interrompe i classici reportage fotografici??? Attendo mail con foto più (soprattutto) o meno compromettenti...
In fede,

eMa

CREPASCOLO ha detto...

Non posso non applaudire la correttezza del signor Gerasi che ha girato la bottiglietta di bibita gassata di modo da non mostrare all'obiettivo il famoso logo. Io ricordo ancora il libello in celluloide di Moretti che si scagliava contro Manfredi in primis ed in generale contro tutti quegli attori veicoli volontari di pubblicità subliminale. Ieri sera ne parlavo con Alan Moore via email - è un fan di Gerasi da quando il ns cartoonist ha lavorato ''su'' Gaber - e ho raccolto un pettegolezzo direttamente dal Bardo di Northampton che millanta talenti sciamanici, ma è in realtà curioso come la portinaia di una corte in un lavoro dei Legnanesi: pare che il signor G. ( non quello della Colli , claro que si ) non era tanto x la quale quando ha ascoltato, per la prima volta, la proposta crippica. Non riusciva a mandar giù quel Martini ( '' Dylan Dog è stato usato in campagne contro l'assunzione delle droghe e e dell'alcol, potrebbe essere un testimonial dei Cicap, ma mai del Ciappi !'). ''Smile'' Moore mi ha detto che si bisbiglia che il Noè dell'Arcasacra abbia convinto l'adamantino Gerasi, promettendogli di scrivere un Secret Origins of Master Clean, in cui Mastro Lindo ed il suo sidekick Capitan Findus ( gioco di parole con Find us/Trovaci ! ndr ) sono due cacciatori di
uranio impoverito con cui arricchiscono una dimensione alternativa e vuota ( citaz della dimensione delta del prof Enigm: diavolo di un Crippa ! ).
Aspetto di sorbire il secondo Martini, ma non vedo l'ora di leggere anche il vs prossimo lavoro. Se fosse uscito nel 1985, Watchmen non sarebbe così ''largo''!

neim ha detto...

sarà che non sai disegnare ma intanto io ho l'unica tua dedica al mondo con disegnino assortito, e me la godo!!
complimenti per il lavoro comunque, appena potrò mi prenderò anche il 2!

alex crippa ha detto...

jac: grazie a te, Jac! e in bocca al lupo per l'imminente uscita di "Cheng"!

watcher: grazie, Matteo! è sempre un piacere incontrarti tra fiere e fumetterie.

eMa: ma proprio perchè manchi tu non ho fatto foto...tornii, la prego, tornii!

crepascolo: è andata proprio così...ma quali sono le tue fonti? no, non dirmelo. pazzesco.

neim: e pensa se morissi domani quanto minchia varrebbe il tuo Jonah!

Pierz ha detto...

Ah ma te li scrivi anche, i fumetti? No ma non ditemi mai niente a me, eh, mi raccomando è_é

alex crippa ha detto...

pierz: scrivo...diciamo che sceneggio.

Blogger ha detto...

eToro is the best forex broker for beginning and professional traders.