mercoledì 6 maggio 2009

JONAH MARTINI: parola di fan

In nome di quell'antichissima tradizione editoriale nota a tutti come "la posta del cuore", anch'io voglio pubblicare una letterina appena arrivatami da un amico-lettore-fan. Il suo nome è JOSE' eccezionale grafic-digital-FX-re-animator che, commosso, ringrazio.
(Nota1: ho rigidamente rispettato i suoi grassetti e maiuscole)
(Nota2: in alto potete ammirare la cover del vol.1 francese, inedita in Italia)

Ciao Alex,
ti scrivo per dirti che finalmente (scusa il ritardo) ho dato anch'io il mio contributo al fumetto italiano che da tempo ben rappresenti.
Ebbene si!...Ho comprato e letteralmente divorato Jonah Martini, ben contento di avere subito a portata di mano i due volumi ben rilegati di "Le Missionnaire" e devo ammettere che, a parte il risparmio dei costi di stampa che sicuramente posso immaginare, questa versione seppiata, con l'unico intervento in rosso in camera oscura, non mi dispiace affatto...quasi la preferisco a quella a colori.
Comunque ad opera finita...è proprio il caso di dirlo visto la maestria con la quale Alfio ha interpretato e disegnato la tua difficile e ben documentata sceneggiatura...ti posso dire che sono orgoglioso di voi...BRAVI...finalmente un PRODOTTO Italiano (anche se come al solito prima è stato pubblicato in Francia) o meglio fatto da italiani veraci CHE VALE...sono contento di aver speso bene questi 12 euri...

Purtroppo non ho ancora trovato ARCASACRA...la storia palindroma mi incuriosisce parecchio...riesci a procurarmela tu?
Sarò il millesimo a farvi i complimenti, ma mi sentivo sinceramente di farveli...e appena ci si bekka...stai tranquillo che la mia anima da collezionista si farà avanti per avere la doppia dedica sulla mia copia già archiviata e sigillata in busta chiusa del fottutissimo missionario!

7 commenti:

jac ha detto...

Proprio vero.
Jonah Martini è davvero un gran bel fumetto.
Il personaggio è originalissimo e carismatico per il ruolo che interpreta.
I diegni sono adattissimo alla tipologia del fumetto e si, anche la monocromia. :D

Spero che continui.
Le situazioni che possono coinvolgere un personaggio simile sono pressochè infinite.
Poi in clima "Angeli e Demoni" sarebbe anche un periodo buono no?!
Non è un paragone sia chiaro.

alex crippa ha detto...

jac: grazie anche a te.
il paragone con Dan Brown ci sta ma per contrasto, come hanno notato alcuni critici francesi: a me non interessa rivisitare/reinterpretare la storia e la religione, trovo più stimolante lavorare su quello che già conosciamo, per sviscerarne dubbi e problematiche.
PS: ti ho linkato (complimenti a tutti per Cheng)
PPS: giovedì 14 maggio non mancare all'ArcasacrA Party! more infos lunedì prossimo su questo blog...

John Carpenter ha detto...

Voglio farci un film!!!
Scherzetto, sono Perissi... ma un film ce lo vedrei benissimo lo stesso!

jac ha detto...

Io ci sarò sicuro all'Arcasacra Party eheh.

P.S.: Grazie per il linkaggioz e grazie per Cheng che però è solo la mia di parte, il colore arancione. Gli altri han fatto altri personaggi su altri colori su altre tavole eheh.

alfredo ha detto...

ineccepibile, jonah spacca.
e stop.

ArcasacrA party? porca merda il 14 sono via =(

quanto a te, confermi la tua presenza a fullcomics sabato?

alex crippa ha detto...

John: urka, per un attimo ho creduto che il Carpentiere avesse imparato l'italiano! Comunque, se si girasse in Italia (e non a Hollywood...) vedrei bene Castellitto nella parte di Jonah.

Jac: ottimo, diffondi ai compagni. anche se da domani appariranno magicamente a scuola le locandine.
PS lo so che Cheng è un progetto collettivo, infatti mi complimentavo con tutti!

alfredo: graz.
ti confermo sabato a Piacenza e da domani lo confermo pure con un post, ecco.

jac ha detto...

Ho gia avvisato al volo i presenti stasera . Il fatto che sia giovedì sera ci viene comodo!


P.S.: Occavolo mi sa che non mi sono spiegato bene io forse! Eheh
Le tavole di Cheng sono mie, non degli altri.
Il progetto aveva lo stesso tema per tutti , i colori, ma ognuno si faceva il proprio.
Cheng è la mia proposta personale. :p