lunedì 17 gennaio 2011

RECENSTORMING

Tra le sue numerose qualità Davide Caci vanta anche il primato di aver scritto la prima recensione di DEI per un magazine italiano, il Mega di questo mese (è questa qui sopra. non potevamo essere in miglior compagnia). Doppio primato, se considerate che DEI non è ancora uscito in Italia. Triplo primato, se considerate anche la recensione on line su afNews.
L'idea è quella di creare l'attesa più spasmodica, e probabilmente insopportabile, della storia del fumetto per l'uscita di un fumetto. Sulla falsariga del Sabato del villaggio leopardiano ma con un party, il nostro, talmente esplosivo che non deluderà nessuno (non si è capito un cazzo, ok, non sono Crepascolo).

Il party in Francia, invece, è iniziato da tempo, il 10 novembre scorso per l'esattezza.
Queste le recensioni finora accumulate, ovviamente in francese ma non importa, è solo una volgare dimostrazione di potere:









...e poi ci sono anche queste:








Inutile ricordarvi che ai disegni e colori c'è il Tenderini nazionale, ma lo sapevate che il Nostro ha appena realizzato una cosa che sconvolgerà il futuro dell'intrattenimento? Andate sul suo blog e meravigliatevi, o uomini di poca fede.

10 commenti:

Daniele ha detto...

Ma sta andando forte, cazzarola!
Appena arriva qui in Italia, pretendo dedica, firma e sketch! Ah, lo sketch anche da te Alex! :D

jac ha detto...

Idem.

Alex che frasi tematiche hai in serbo per le dediche?

:D

Giorgio Salati ha detto...

cavoli quante recensioni! va forte sì, bravi!

CREPASCOLO ha detto...

Ho un soffia tra i mangiarane - come direbbe Tommy ''Spugna '' -che mi ha dato qualche ulteriore dettaglio. DEI ha qualcosa del Grendel di Matt Wagner: una speculazione sulle domande prime e ultime nelle umane intraprese attraverso il tempo. Si tratta quindi del primo tomo di una serie di volumi alla Proust. Di seguito il piano dell'opera. Ufficioso, claro.
NEI: in un futuro remoto, il genere umano ha superato gli dei giudicandoli semplicemente il sintomo di una disfunzione come la forfora per un disordine epatico.
TRIPLO PRIMATE: Zeus si innamora di una donna creata in laboratorio dalla solita enclave di mad doctors affinchè sia la sintesi di Susanna Tamaro e Pamela Prati. L'idea era di creare un'arma di distrazione di massa che portasse a massa le teste migliori e peggiori di una generazione senza + santi ed eroi, ma Giove, cercando di farne la donna con la gonna di Vecchioni, la porta, inavvertitamente, ad essere una combinazione di Lara Croft e Susanna Camusso. Liberi tutti.
MEGAMESE: durante la Quaresima, una task force di divinità celtiche tenta un colpo di mano e impone la geomanzia e corsi di druidica per corrispondenza - alcuni ribelli si riuniscono dopo il crepuscolo nel retrobottega di infime bettole per masticare olive greche. Denocciolate.
TENDER IS THE NIGHT: ad un party all'ambasciata francese di Recanati, un discendente di Leopardi intona un sonetto in cui si strugge per la Natura Ostile che permette cose come i cd di Carla Bruni. Finisce in una sbronza collettiva - era dai tempi di Platini che i due popoli non erano così uniti - e in un patto commerciale per il restauro dei calendari erotici di Fernandel. Brr.
UNA VOLGARE DIMOSTRAZIONE DI POTERE: Alex Crippa è uno degli eteronimi di Ken Branagh, come del resto Ewan Mcgregor ( provate a montare le tre foto su di un occhialetto x i 3D e a guardarle mentre fate bungee jumping nel Gran Canyon, ripieni di peyote, e vedrete che sono la stessa persona ndr ) - un giorno dirige uno Shakespeare , l'altro viaggia in moto. Poi scrive un diario o un fumetto.
E' noto tra pochi illuminati che la fiction ( ed anche il resto, via ! ) è il frutto di poche menti nel globo. Fanno di tutto e di più. E ti guardano. E tu puoi guardarli solo se salti con la corda elastica. Non sempre funziona. A volte la corda è troppo lunga. Ecco perchè alcuni personaggi di Tenderlini hanno il cavallo basso !

alex crippa ha detto...

daniele: aspettiamo i rendiconti delle vendite prima di stappare lo champagne! in ogni caso avrai i tuoi sketches.

jac: roba mitologica.

giorgio: sì, su una 12ina di recensioni ce n'è una sola negativa, speriamo che la stessa proporzione sia rispettata coi lettori...

crepascolo: appunto.

Moleskina ha detto...

Devo averlo *_*

IVAN ha detto...

ok....

lo ammetto...


sono in spasmodica attesa!!!!


I v a n

alex crippa ha detto...

moleskina: ad Angouleme puoi averlo con dedica doppia!

ivan: spasmodica e odiosissima attesa!

Spugna ha detto...

wow direi che il vostro DEI stà piacendo parecchio! evvai così!

@crepascolo: ovviamente sono rane gustosissime.

Cate ha detto...

Evvai con le manifestazioni di potere!!!
Inutile dire che a quanto sembra( e io non avevo dubbi) vi meritiate tutto questo potere!!!
Appena arriva, ma appena arriva in italy sarà miooooo!!!