giovedì 11 febbraio 2010

HELLRAISER!

...e questo è quanto.

6 commenti:

CREPASCOLO ha detto...

Non amiamo lo horror - abbiamo provato con Poe, ma non riuscivamo ad appassionarci alle sue Ligeia e Morella, perchè non sono nomi che appiopperemmo alle sciampiste dei fotoromanzi che sono state il ns liquido amniotico, come direbbe il ns premier, ma ci pare di aver capito che se Oswald the Rabbit
( proto Topolino che un tizio scippò a Disney ) pastrugna il cubo di Rubik evoca dei tizi pittati come quei bambolotti negli studi degli agopuntori. La via post moderna alla lampada di Aladino ? In un vecchio classico Marvel-Corno, il Cubo Cosmico aveva permesso al Teschio Rosso di scambiare il suo corpo con quello della sua nemesi Capitan America. Ci pare di vedere uno sviluppo per un possibile racconto: Clve Barker, stufo di essere scambiato per Paul Mccartney, compra nella bottega di un rigattiere esoterico, un cubetto colorato che gli permette di scambiare il suo corpo con quello di Stephen King. Il transfert avviene poco prima dell'incidente che porta lo scrittore del Maine in trazione x mesi - nel frattempo, King - nel-corpo-di-Clive scrive i plots per le serie di super eroi della Marvel, ma i tizi in spandex non sono il suo liquido amniotico e tutti gli albi non superano il numero otto. Quando Clive King esce dall'ospedale - stufo dei fans che si travestono da infermiera di Misery e lo seguono ovunuque - risfrega il cubetto e si ritrova nel suo libro di sangue. King - che, tutto sommato, ama i fumetti - si butta anima e core nella produzione della sue Torri Nere. Barker è entrato in una cover band che reincide in salsa emo i pezzi dei 4 scarafaggi beat. Negli USA, nei casi irriducibili di insonnia, i medici consigliano di leggere il primo paperback di King/David/Lee, ascoltando Eleonor Rigby cantata dagli Hellcrooners di Clive -Ice-Cube - Barker. Adoriamo il lieto fine.

Dark Diamond ha detto...

CAZZOFIGATA CLAMOROSA!!!

braccio di culo ha detto...

MAGNIFICOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO AAAHAHHAHAHAAAHAHAAHHHAH

alex crippa ha detto...

deheheheheheheheheheh...
il sito è questo: http://www.angryalien.com/

Giangidoe ha detto...

Non voglio spoiler, neanche se da demenziali (e geniali) spot in flash.
Non almeno finchè non mi sarò prima sparato l'opera originale dal mitico cofanetto della RaroVideo contenente anche i corti di Lynch al quale sto dando la caccia aspettando qualche super promozione o giornata sconti Feltrinelli.

alex crippa ha detto...

giangidoe: aspé, mi sa che ti confondi con Eraserhead, il primo film di Lynch...