martedì 7 luglio 2009

ATTENTI AL CANE!

Un mio ex-compagno di sbronze mi segnala il sito del suo nuovo progetto cinematografico: BEWARE OF THE DOG

Lui è Giovanni Bufalini, il sito è mooolto interessante, il progetto pure, e i relativi teaser fanno ben sperare, se non in una rinascita del cinema horror italiano, perlomeno in un buon film di genere che tutti dovrebbero vedere.
Almeno da quel che posso valutare ora. Cioè un’ottima fotografia, un montaggio chiaro e preciso e un attore (lo slasher baffuto) che sembra uscito direttamente da un film di Tobe Hooper degli anni ’70.

Sparatevi subito il teaser 2 QUI (il mio preferito).

16 commenti:

ward ha detto...

siii, sembra molto figo...

Greg ha detto...

però sempre co'sti slasher...

alex crippa ha detto...

ward: promette bene, già...

greg: effettivamente dai 3 teaser sembra proprio il classico slasher all'americana, con la variante della location (tra Umbria e Toscana). altro non so sui contenuti, quindi ribadisco il mio apprezzamento per quello che posso vedere ora, cioè l'ottima forma.

Maurizio Ercole ha detto...

Il busto di Mussolini nel cerchio magico è molto inquietante... più di ogni altra scena. Complimenti al tutto il cast, i teaser promettono molto bene.

Flo ha detto...

Ciao Alex ho aggiornato di nuovo il sito...
Aspetto le tue dritte e tanti commenti :-)

Andrea Cavaletto ha detto...

ciao Alex--
quando hai un attimo, vai a vederti il trailer di questo:

http://vimeo.com/5443044

E' l'ultimo film tratto da una mia sceneggiatura. Sembra uno slasher ma è + una storia d'amore e di magia mooooolto extreme.
Che te ne pare???

Ah, se mi lasci un tuo recapito, vorrei spedirti uno screener di DIRTY LOVE, il mio film (no, nn è mio, visto che anche lì l'ho solo scritto) che è adesso in giro per i festival. Nn mi dispiacerebbe avere una tua rece...
:)

Giorgio G. ha detto...

a me questo genere di film, non piace molto( io mi impessiono facilmente,ho passato anni a sognarmi freddy cruger),
la ragazza legata e picchiata a sangue mi ha fatto tornare alla mente un fatto successo realmente....
nel 2005 4 poliziotti dopo aver ammanettato un ragazzo di 18 anni ,lo hanno picchiato violentemente fino a rompergli i manganelli addosso...
il ragazzo è morto a causa dei colpi ricevuti,i testimoni parlano di richieste di aiuto del giovane che a terra bloccato veniva ripetutamente colpito..ci sono poi le registrazioni soddisfatte dei 4 assassini... sono statti condannati a 3 anni e 8 mesi per aver commesso il fatto....
3 anni???
io mi chiedo se fossero stati 4 ragazzi ad uccidere un poliziotto se la pena rimaneva la stessa... a napoii un ladro arrestato per aver rubato un pacco di wafer è stato condannato a 3 anni... io mi chiedo come si possa paragonare un pacco di wafer ad un ragazzo di 18 anni.....
per fare un film horror ci vuole poco,basta registrare i fatti successi nel nostro paese e poi metterli, sul grande schermo....
questo si che farebbe orrore...
ciau alex scusa lo sfogo...

alex crippa ha detto...

giorgio: no no, il tuo commento è apprezzatissimo qui da me. è l'annoso problema "Fiction vs. Realtà": a volte è difficile discernere tra il puro intrattenimento di genere e il sadismo vero e reale che ci circonda. è difficile per alcuni accettare che si possano apprezzare certi film che fanno leva sul voyerismo dello spettatore. e mi ci metto io per primo ad apprezzarli. ma io sono sano di mente e quindi discerno. questo è puro intrattenimento. i fatti che citi sono cruda realtà che fa accaponare la pelle. e sono solo la punta dell'iceberg.
ti lascio due personalissime considerazioni:
1- più si calca la mano nella fiction più il nostro innato sadismo, la nostra parte di cattiveria che non possiamo ignorare, gode e si seda. è un modo, almeno. ce ne sono altri di modi, tutti legali (sport, sesso...)
2- che piacciano o no, non è interessante che certi film sollevino certe questioni, portino a certe riflessioni e creino anche solo questo micro-dibattito?

Maurizio Ercole ha detto...

Io per sfogarmi vorrei tanto rivedere Super Chicken, Lancillotto 008 e anche tutta la banda di Banana Spit!

alfredo goffredi ha detto...

sticazzi.
sembra molto interessante il modo in cui è gestita la fotografia durante le riprese.
poi vabbè il secondo teaser è teribbile, sono curioso di vedere il lavoro finito.

Fales ha detto...

Bello, bello! Promette davvero bene!
L'uomo baffuto è perfetto, ha proprio l'aria da maniaco omicida.

Giorgio G. ha detto...

si è interessante che certi film portino a parlare di certe situazioni,anche se a volte, preferirei che il tutto si fermasse al film e alla sua trama fantasiosa...
i film horror sono seguitissimi, è un genere che va, nonostante ormai è tutto un ripetersi noioso( io non me ne intendo ,ma leggendo i vostri commenti anche sul tuo blog mi pare cosi)...
a me non piaciono solo per il fatto che me la faccio letteralmente sotto,nel senso che poi non dormo la notte....
potrei scrivere un racconto horror,ma poi non riuscirei a guardarne i risultati sul grande schermo...non so se mi spiego...

sentire il rumore delle ossa del cranio che si rompono,sotto i colpi violenti di un martello mi ha fatto venire i brividi.... poi ho pensato alla storia di cui parlavo prima e la cosa che mi fa orrore è, che c'è gente che recita la parte in un film, mentre altre in divisa ,pagate da noi, lo fa realmente con una certa soddisfazione...
non parlo in generale delle nostre forze armate,in quanto ho dei cari amici poliziotti,che mai farebbero una cosa del genere....

alex crippa ha detto...

ercole: sì, anche quelli sono validissimi modi!

alfredo: speriamo trovino i finanziamenti necessari, ma penso di sì, ci stanno lavorando.

fales: il sadico baffuto è lo zio che un pò tutti vorremmo.

giorgio: vero, è ormai sempre più difficile non ripetere tematiche e soggetti nell'horror, quindi si tende a lavorare sullo stile. ma va bene così, a chi piace. sarebbe come pretendere un funkettone in tempo dispari dagli ac/dc.

Anonimo ha detto...

sono quasi sicuro che il benzinaro baffuto sia quel comico di Zelig che faceva il panettiere, e che fa anche la sit-com dei carcerati, "Belli Dentro" mi sembra.
Grande Alex, drum master di tutti i matrimoni ;)
ESTROboy

alex crippa ha detto...

ESTROboy: è lui, è lui!
grande MARCO, dopo i Faith No More la reunion più cool dell'anno è stata quella dei C'mon Kimono!

文章 ha detto...

餐飲設備 製冰機 洗碗機 咖啡機 冷凍冷藏冰箱 蒸烤箱 關島婚禮 巴里島機票 彈簧床 床墊 獨立筒床墊 乳膠床墊 床墊工廠 產後護理之家 月子中心 坐月子中心 坐月子 月子餐 銀行貸款 信用貸款 個人信貸 房屋貸款 房屋轉增貸 房貸二胎 房屋二胎 銀行二胎 土地貸款 農地貸款 情趣用品 情趣用品 腳臭 長灘島 長灘島旅遊 ssd固態硬碟 外接式硬碟 記憶體 SD記憶卡 隨身碟 SD記憶卡 婚禮顧問 婚禮顧問 水晶 花蓮民宿 血糖機 血壓計 洗鼻器 熱敷墊 體脂計 化痰機 氧氣製造機 氣墊床 電動病床 ソリッドステートドライブ USB フラッシュドライブ SD シリーズ