lunedì 3 novembre 2008

BdC vs. BdM ep.06

testi: Alex Crippa - disegni: Emanuele Tenderini
...the saga re-presents an old friend...
...here and in the official blog...

8 commenti:

Giangidoe ha detto...

Bob è decisamente un nome da cattivo...

braccio di culo ha detto...

ciao Alex! mi sembra che la strip qui sul tuo blog (come in quello di braccio di culo del resto) non si veda bene...!

io ho aggiustato la cosa inserendo un link da dove si possa visualizzarla bene..è questo:

www.tenderini.com/braccio06.jpg

!

è stato un piacere vederti a lucca..!!

alfredo ha detto...

ME-RA-VI-GLIO-SO.
o era ME-RA-VI-mmmh...vabbè
la vinetta in cui l'agente lo sbatte contro il tavolo è incredibile! sempre più violenza sempre meno giustificata! =)

Giangidoe ha detto...

Vera Slepoj direbbe che Braccio di Culo alimenta il culto di modelli valoriali imperniati sulla violenza e sulla scarsa considerazione della vita umana o dell'integrità fisica, creando nei suoi lettori aspettative sociali inverosimili in risposta ad atteggiamenti aggressivi e devianti.
E aggiungerebbe che solo i pervertiti invertiti che hanno guardato Sailor Moon possono cogliere al meglio questo pericolo.

alex crippa ha detto...

giangidoe: ora e sempre BOB.

braccio: piacere mio! no, ma così sembra che ci siamo conosciuti per la prima volta questo week-end...e invece sono anni, sappiatelo amici lettori.

alfredo: sex&violence!...gridavano anni fa gli Exlpoited (se ho cannato nome della band mi correggerà sicuramente qualcuno, quindi sto tranquillo).

giangidoe again: condividerei in pieno se la vita di BdC si potesse definire "umana". ma non è così. quindi.

alfredo ha detto...

no no, hai detto bene, eran proprio gli exploited!

Alfa ha detto...

viva Bob!
il man in black non ha spento la sigaretta sul culo di braccio, perchè era il poliziotto buono vero? ehehehe :)

alex crippa ha detto...

alfa: ahahah!!! esatto!